INSEGNE DI ESERCIZIO

Si definisce insegna di esercizio la scritta in caratteri alfanumerici, completata eventualmente da simboli o marchi, realizzata e supportata con materiale di qualsiasi natura, installata nella sede dell'attività a cui si riferisce o nelle pertinenze accessorie della stessa. Può essere luminosa sia per luce propria che per luce indiretta.

All'interno dei centri abitati la collocazione di insegne d'esercizio è soggetta ad autorizzazione di competenza dello Sportello unico per le imprese di Olgiate Comasco - SUAP, salvo il preventivo nulla osta tecnico dell'ente proprietario.

Questo Comando di Polizia Locale fornirà al SUAP solamente un parere endoprocedimentale, espresso a seguito della verifica dei dati inseriti nella richiesta e della congruenza con le norme di riferimento del Codice della Strada; identico parere sarà rilasciato dall'amministrazione Provinciale di Como se l'installazione risulta da effettuarsi su arteria Provinciale o in vista di essa.

Identico iter per l'installazione di insegne d'esercizio all'esterno del centro abitato ad eccezione per quelle fatte esclusivamente su arterie Provinciale dove, a quest'ultimo Ente, spetta il rilascio di apposita autorizzazione.

DOVE PRESENTARE LA DOMANDA: in base alla competenza SUAP oppure Amministrazione Provinciale

 

PER RICHIESTE DI INFORMAZIONI PRESSO COMANDO

AGENTE DI RIFERIMENTO: Assistente di P.L. Gobbi Matteo

 

TELEFONO: 031.803145

 

MAIL: infortunistica.polizialocale@terredifrontiera.co.it

 

LEGISLATURA DI RIFERIMENTO: Articolo 23 C.d.S. - Articolo dal 47 al 55 del Reg. Esec. C.d.S. -

MODULISTICA

Domanda di autorizzazione amministrativa per la posa/rinnovo/variazione messaggio di un'insegna d'esercizio

(domanda da presentare al SUAP)

domanda.pdf
Documento Adobe Acrobat 173.3 KB

Documentazione da inoltrare all'Amministrazione Provinciale per il rilascio di autorizzazioni all'installazione di insegne d'esercizio fuori il centro abitato e in fregio a strade provinciali

doc. autorizzazione esterno abitato.pdf
Documento Adobe Acrobat 32.2 KB

Si precisa che le autorizzazioni rilascite sia dal SUAP che dall'Amministrazione Provinciale hanno scadenza triennale; conseguentemente il richiedente, in tempo utilile e se interessato, dovrà richiedere apposita autorizzazione di mantenimento del mezzo pubblicitario.

In difetto gli Organi preposti al controllo potranno elevare sanzioni amministrative ai sensi dell'articolo 23 C.d.S. con sanzioni da Euro 419,00 a Euro 1682,00. 

utenti online

Scarica il memo degli indirizzi del Comando di Polizia Locale

memo.pdf
Documento Adobe Acrobat 169.9 KB

Cerca in Google.

Cliccare sul logo per accedere al sito istituzionale.

COMUNE DI BIZZARONE
COMUNE DI BIZZARONE
COMUNE DI FALOPPIO
COMUNE DI FALOPPIO
COMUNE DI RONAGO
COMUNE DI RONAGO
COMUNE DI UGGIATE-TREVANO
COMUNE DI UGGIATE-TREVANO